In vigore le misure per contrastare l’eccezionale incremento dei prezzi dei prodotti energetici

Ammortizzatori sociali 2022: chiarimenti sul ricorso all’assegno erogato dal FIS
Ammortizzatori sociali 2022: chiarimenti sul ricorso all’assegno erogato dal FIS
21 Marzo 2022
Lavoro, imprese italiane a caccia di 240mila laureati introvabili
Lavoro, imprese italiane a caccia di 240mila laureati introvabili
22 Marzo 2022

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge 21 marzo 2022 recante misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina. In considerazione degli effetti economici derivanti dall’eccezionale incremento dei prezzi dei prodotti energetici, il decreto prevede la riduzione delle accise sulla benzina e sul gasolio impiegato come carburante per autotrazione con conseguente riduzione del prezzo di benzina e gasolio di 25 centesimi di euro al litro per un periodo di 30 giorni dalla data di entrata in vigore del provvedimento. Diverse le misure a sostegno delle imprese tra cui: pini di rateizzazioni, introduzione di nuovi crediti d’imposta e incremento dei crediti d’imposta già esistenti.

Comments are closed.

Contatti