Demansionamento: risarcimento del danno esente da tassazione. In quali casi

Condivisione di contenuti online: il giusto equilibrio tra libertà di espressione e diritto di proprietà intellettuale
Condivisione di contenuti online: il giusto equilibrio tra libertà di espressione e diritto di proprietà intellettuale
26 Aprile 2022
Caro energia e crisi ucraina: nuove causali Cigo
Caro energia e crisi ucraina: nuove causali Cigo
27 Aprile 2022

L’Agenzia delle Entrate, nella risposta a interpello n. 185 del 2022, ha affermato il principio di non tassazione delle somme erogate a un lavoratore dipendente a seguito di un demansionamento. In particolare, l’Amministrazione finanziaria riconduce l’erogazione stessa al danno emergente e come tale non manifestante capacità contributiva. La fattispecie oggetto del pronunciamento prende le mosse da una sentenza del giudice civile; ci si chiede come comportarsi nel caso in cui il titolo sia rappresentato da un accordo transattivo, in assenza, pertanto, di un accertamento effettuato da un soggetto terzo rispetto alle parti in causa.

Comments are closed.

Contatti