Certificazione Unica: prevista la sanatoria per gli anni 2015-2017

Fondi pensione: criteri per la valutazione dei costi a carico degli aderenti
Fondi pensione: criteri per la valutazione dei costi a carico degli aderenti
1 Marzo 2022
Collaborazioni occasionali: chiarimenti sui soggetti esclusi dalla comunicazione preventiva
Collaborazioni occasionali: chiarimenti sui soggetti esclusi dalla comunicazione preventiva
2 Marzo 2022

La legge di conversione del decreto Milleproroghe sana gli errori relativi alla trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate delle certificazioni uniche rilasciate dai sostituti d’imposta per gli anni 2015, 2016 e 2017. Il riferimento è alle CU che i datori di lavoro sono tenuti a rilasciare, entro il termine annualmente stabilito, attualmente il 16 marzo dell’anno successivo, per attestare l’ammontare complessivo delle somme e dei valori, l’ammontare delle ritenute operate, delle detrazioni di imposta effettuate e dei contributi previdenziali e assistenziali, riferite ai singoli periodi di imposta.

Comments are closed.

Contatti