CCNL Edilizia, il PNRR entra nei cantieri

19 Aprile 2022: Enti ed organismi pubblici e Amministrazioni centrali dello Stato: versamenti
19 Aprile 2022: Enti ed organismi pubblici e Amministrazioni centrali dello Stato: versamenti
18 Aprile 2022
TFR e crediti di lavoro: indici ISTAT aggiornati a marzo 2022
TFR e crediti di lavoro: indici ISTAT aggiornati a marzo 2022
19 Aprile 2022

Il settore edile torna ad essere al centro del sistema produttivo. L’accordo per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Edilizia Industria e Cooperazione, sottoscritto lo scorso 3 marzo, riconosce un ruolo strategico per la qualificazione delle risorse umane e l’incremento delle misure di sicurezza all’interno dei cantieri. La nuova disciplina contrattuale punta ad assicurare una regolare esecuzione dei lavori in corso, legati al programma infrastrutturale del PNRR, nonché ad offrire risposte adeguate ed univoche ai fattori di emergenza settoriali, conseguenti all’aumento del costo delle materie prime, alla loro indisponibilità e al contrasto di fenomeni di dumping. Qual è la nuova disciplina del lavoro per le imprese del settore? Come è assicurata l’esecuzione delle Grandi Opere strategiche?

Comments are closed.

Contatti