Transizione all’elettrico: una spinta dalla Circular Mobility

10 Febbraio 2022: Banche e istituti di credito: versamento imposta bollo virtuale assegni circolari rilasciati in forma libera in circolazione
10 Febbraio 2022: Banche e istituti di credito: versamento imposta bollo virtuale assegni circolari rilasciati in forma libera in circolazione
9 Febbraio 2022
Artigiani e commercianti alla cassa Inps
Artigiani e commercianti alla cassa Inps
10 Febbraio 2022

Che la mobilità del futuro sarà elettrica è ormai evidente. Di recente il Cite, il Comitato Interministeriale per la Transizione Ecologica, ha stabilito tempi stretti per la c.d. transizione green. Nel dettaglio, ha annunciato, di concerto con il Ministero della Transizione ecologica, che “il phase out delle automobili nuove con motore a combustione interna dovrà avvenire entro il 2035, mentre per i furgoni e i veicoli da trasporto commerciale leggeri entro il 2040”. Una dichiarazione che ha sollevato il dibattito sui rischi per il lavoro e per la filiera automotive che dovrà correre più di prima per riconvertire la produzione.

Comments are closed.

Contatti