Tasso INAIL 2022 entro il 31 dicembre. Quando il datore di lavoro può fare opposizione

Programma nazionale occupabilità: risorse e obiettivi nel decreto attuativo
Programma nazionale occupabilità: risorse e obiettivi nel decreto attuativo
27 Dicembre 2021
Quattro vie per mettersi a riposo
Quattro vie per mettersi a riposo
28 Dicembre 2021

Entro il 31 dicembre l’INAIL deve inviare la comunicazione del tasso applicabile 2022 ai datori di lavoro che versano il premio ordinario. La comunicazione avviene con il modello 20SM, da trasmettere tramite messaggio di PEC e, per i messaggi inesitati, tramite raccomandata A.R.. Il modello 20SM deve contenere tutti gli elementi che hanno determinato l’oscillazione del tasso medio, l’esame dei quali potrebbe comportarne l’impugnativa da parte del datore di lavoro. È fondamentale che la contestazione del provvedimento avvenga entro 30 giorni dal suo ricevimento poiché il datore di lavoro potrebbe beneficiare della sospensione ed effettuare il pagamento della rata 2022 con il tasso applicabile dell’anno precedente.

Comments are closed.

Contatti