Sgravio contributivo 0,8%: cosa devono fare i datori di lavoro

Distacco del lavoratore nelle reti e nei gruppi di imprese: i vantaggi e le regole per l’utilizzo
Distacco del lavoratore nelle reti e nei gruppi di imprese: i vantaggi e le regole per l’utilizzo
23 Marzo 2022
Ammortizzatori con lo sconto per cinque settori industriali
Ammortizzatori con lo sconto per cinque settori industriali
23 Marzo 2022

Dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022 i lavoratori dipendenti, con retribuzione imponibile fino a 35.000 euro all’anno, pari a circa 2.692 euro lordi mensili, possono beneficiare di uno sconto dei contributi previdenziali nella misura dello 0,8 punti percentuali, previsto dalla legge di Bilancio 2022. L’INPS, con la circolare n. 43 del 2022, ha fornito le indicazioni per la corretta applicazione del beneficio all’interno del Libro Unico del Lavoro e della denuncia contributiva UniEmens. Cosa devono fare operativamente i datori di lavoro? Quali sono i lavoratori esclusi dal beneficio?

Comments are closed.

Contatti