Sconto contributivo per i lavoratori dipendenti: quali effetti su busta paga e LUL

Fondazioni bancarie: il 20% dell’avanzo dell’esercizio va accantonato a riserva obbligatoria
Fondazioni bancarie: il 20% dell’avanzo dell’esercizio va accantonato a riserva obbligatoria
21 Febbraio 2022
Piccole e medie imprese, estesa l’operatività del fondo di garanzia
Piccole e medie imprese, estesa l’operatività del fondo di garanzia
22 Febbraio 2022

La legge di Bilancio 2022 ha introdotto, soltanto per l’anno in corso, uno sconto contributivo a beneficio dei lavoratori subordinati che producono redditi non superiori a 35 mila euro. Si tratta di una novità assoluta che si sostanzia nella riduzione dei contributi previdenziali in misura allo 0,8%. Numerosi sono i riflessi sul LUL: oltre alla diversa determinazione della trattenuta da versare all’INPS, cambiano le formule di lordizzazione delle indennità erogate dall’INPS e integrate dal datore di lavoro e bisognerà riservare una attenzione in più alle operazioni di conguaglio contributivo. Cosa devono fare operativamente i datori di lavoro?

Comments are closed.

Contatti