Retribuzione variabile: valorizzare i lavoratori aumenta la produttività. Come?

Azione di classe: disciplina dell’elenco pubblico delle organizzazioni e associazioni
Azione di classe: disciplina dell’elenco pubblico delle organizzazioni e associazioni
12 Aprile 2022
Orlando rilancia sul salario minimo, parti sociali fredde
Orlando rilancia sul salario minimo, parti sociali fredde
13 Aprile 2022

L’utilizzo da parte delle imprese della retribuzione incentivante o variabile permette di valorizzare, non solo economicamente, i propri collaboratori, coinvolgendoli maggiormente nell’andamento dell’azienda mediante il riconoscimento di un incentivo economico collegato a particolari indici di produttività, redditività e performance individuale. I benefici sono identificabili in una maggiore motivazione del personale e una migliore prestazione lavorativa. Inoltre, viene favorita la responsabilizzazione su risultati comuni a livello aziendale e lo spirito di squadra, permettendo anche cambiamenti organizzativi che altrimenti, in alcuni casi, sarebbero critici. Oltre alla remunerazione economica quali sono gli altri strumenti che il datore di lavoro può utilizzare?

Comments are closed.

Contatti