Reddito di cittadinanza: la riforma va nel senso giusto. Con due riserve

Definiti i titoli universitari abilitanti
Definiti i titoli universitari abilitanti
19 Novembre 2021
Sottrarre dati dal pc aziendale comporta il licenziamento
Sottrarre dati dal pc aziendale comporta il licenziamento
20 Novembre 2021

Si torna a discutere di reddito di cittadinanza. L’occasione per un confronto ufficiale sull’istituto è offerta dal disegno di legge di Bilancio 2022 che ne riforma la disciplina in più punti. Il legislatore vuole rendere più stringenti i controlli, ridurre la possibilità di rifiutare le offerte di lavoro e introdurre degli automatismi che semplificano i processi. Il quesito, però, è se le nuove misure saranno sufficienti a determinare il superamento delle criticità evidenziate nei primi 2 anni di vigenza del reddito di cittadinanza. La risposta non può che essere astrattamente positiva, con due grandi riserve.

Comments are closed.

Contatti