Nuove sanzioni contro la Russia: in cosa consistono e quali sono gli obblighi per le imprese

DEF: le misure a sostegno della ripresa
DEF: le misure a sostegno della ripresa
11 Aprile 2022
Con la cessione di fatto licenziamento inesistente e passaggio al cessionario
Con la cessione di fatto licenziamento inesistente e passaggio al cessionario
12 Aprile 2022

La Commissione UE ha adottato un quinto pacchetto di misure restrittive contro Russia e Bielorussia. Esso inasprisce tutte le diverse misura già adottate, incidendo in modo significativo su ogni relazione commerciale tra UE e Russia. Si annoverano: il divieto di importazione di carbone russo; diverse contromisure finanziarie; divieti nel settore dei trasporti e dell’import-export ed esclusioni nel settore degli appalti pubblici. Per escludere il rischio di incorrere in sanzioni le imprese italiane non dovranno limitarsi ad analisi di fattibilità sul profilo oggettivo. Sarà, infatti, necessario procedere sempre con una verifica soggettiva, riferita alle controparti contrattuali, per escludere che tali persone, fisiche o giuridiche, rientrino nel novero delle liste pubblicate dai diversi provvedimenti unionali.

Comments are closed.

Contatti