Mobilità/Attività ferroviarie: rinnovato il CCNL

Smart working semplificato ai tempi supplementari
Smart working semplificato ai tempi supplementari
28 Marzo 2022
Decreto Sostegni ter: cosa entra in vigore con la legge di conversione
Decreto Sostegni ter: cosa entra in vigore con la legge di conversione
29 Marzo 2022

Per il personale della mobilità/Attività ferroviarie, Agens (e Ancp per adesione) con Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ferrovieri, Fast-Confsal e Orsa Ferrovie hanno siglato in data 22 marzo 2022 l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL. In relazione agli aumenti stabiliti dal 1° maggio 2022, 1° novembre 2022 e 1° agosto 2023, sono stati definiti i nuovi importi mensili dei minimi tabellari. Ai lavoratori in forza alla data di stipula dell’accordo, sarà corrisposta, con la retribuzione di giugno 2022, una somma forfettaria a copertura del periodo 1º gennaio 2021-30 aprile 2022. L’accordo decorre dal 22 marzo 2022 e scadrà il 31 dicembre 2023.

Comments are closed.

Contatti