Legge di Bilancio 2018, atti societari: torna la competenza esclusiva dei notai

News Fisco - Studio Venturin Padova
Manovra 2018: le novità fiscali
23 Dicembre 2017
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Eccedenze società a controllo pubblico: dal 31 marzo gestione elenchi Anpal
27 Dicembre 2017

Atti societari di competenza esclusiva dei notai. E’ quanto previsto dalla legge di Bilancio 2018 che stabilisce l’abrogazione della disposizione, contenuta nel Collegato fiscale, secondo la quale la stipula di alcuni atti d’impresa poteva avvenire con firma digitale ad opera di intermediari abilitati. In particolare, la Manovra prevede che gli atti riguardanti prevalentemente le operazioni societarie straordinarie devono essere stipulati con atto pubblico informatico. Per effetto della modifica i notai tornano, quindi, ad avere competenza in materia, in quanto unici soggetti individuati per la stipula mediante atto pubblico informatico. Quali sono gli impatti della nuova disciplina?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti