Lavoratori del settore privato: c’è un diritto allo smart working senza green pass?

Attività culturali, sportive e ricreative: capienza variabile in zona bianca e gialla
Attività culturali, sportive e ricreative: capienza variabile in zona bianca e gialla
8 Dicembre 2021
Green pass sugli autobus Ncc
Green pass sugli autobus Ncc
9 Dicembre 2021

Con il D.L. n. 127/2021 il Governo ha esteso a tutti i lavoratori, fino al 31 dicembre 2021, l’obbligo di possedere e di esibire la certificazione verde Covid-19 all’accesso sui luoghi di lavoro. Il dettato normativo si inserisce nel contesto della vigente normativa emergenziale, caratterizzata dal ricorso alla procedura semplificata per l’attivazione dello smart working. Per coloro che non hanno la certificazione verde Covid-19 si esclude un diritto a lavorare in modalità agile, dovendo comunque sempre contemperarsi la richiesta del lavoratore alle esigenze tecnico-produttive dell’azienda, nonché alla compatibilità della mansione svolta con la modalità di lavoro agile.

Comments are closed.

Contatti