Lavoratori autonomi occasionali: obbligo di comunicazione escluso per le prestazioni intellettuali

Decreto Sostegni ter: la mappa delle novità per imprese e professionisti
Decreto Sostegni ter: la mappa delle novità per imprese e professionisti
24 Marzo 2022
Crescono le lauree abilitanti
Crescono le lauree abilitanti
24 Marzo 2022

L’INL, per meglio delineare il perimetro di applicazione del nuovo obbligo di comunicazione preventiva per l’utilizzo di lavoratori autonomi occasionali, ha fornito ulteriori indicazioni per i datori di lavoro. Nella nota n. 393 del 2022, l’Istituto conferma l’esclusione dall’obbligo delle prestazioni di natura prettamente intellettuale, tra le quali sono comprese le consulenze scientifiche rese da medici iscritti all’ordine, nonché le prestazioni rese dalle guide turistiche, dai traduttori, dagli interpreti e dai docenti di lingua. Sono, inoltre, sono state ritenute escluse le attività di volontariato a fronte della quale tali soggetti percepiscono solo rimborsi spese e le prestazioni rese in regime di smart working al di fuori del territorio italiano da lavoratori non residenti in Italia.

Comments are closed.

Contatti