Infortunio e malattia professionale: invariati gli indennizzi per danno biologico

Settore pubblico: le disposizioni europee relative all’apertura dei dati e al riutilizzo dell’informazione
Settore pubblico: le disposizioni europee relative all’apertura dei dati e al riutilizzo dell’informazione
1 Dicembre 2021
Registro unico, vaglio solo del notaio per gli enti con personalità giuridica
Registro unico, vaglio solo del notaio per gli enti con personalità giuridica
2 Dicembre 2021

Con la circolare n. 33 del 24 novembre 2021 l’INAIL ha comunicato che, dal 1° luglio 2021, non verrà effettuata la rivalutazione delle prestazioni corrisposte a titolo di risarcimento del danno biologico a seguito di infortunio o malattia professionale. Il mancato adeguamento trova ragione nel decremento dello 0,3% dell’indice dei prezzi al consumo nel corso dell’anno 2020. È necessario rammentare che dal 1° gennaio 2019 esiste una unica tabella valida per i lavoratori e per le lavoratrici. Come viene liquidato il danno di origine professionale?

Comments are closed.

Contatti