Infortuni sul lavoro: denuncia e comunicazione all’INAIL. Cosa deve fare il datore di lavoro

Contratti pubblici: pubblicato il regolamento con le modalità di digitalizzazione
Contratti pubblici: pubblicato il regolamento con le modalità di digitalizzazione
26 Ottobre 2021
Garanti senza poteri di denuncia
Garanti senza poteri di denuncia
27 Ottobre 2021

Il datore di lavoro è tenuto a presentare la denuncia per tutti gli infortuni accaduti ai lavoratori che siano prognosticati non guaribili entro 3 giorni. Il servizio INAIL predisposto per l’invio telematico è denominato “Comunicazione/denuncia di infortunio” e consente di effettuare contemporaneamente la comunicazione di infortunio al SINP a fini statistici e informativi. Se la prognosi si prolunga oltre i 3 giorni è prevista poi un’apposita funzione (il “Converti in denuncia”) che consente al datore di lavoro di inviare la denuncia recuperando i dati già presenti nella comunicazione di infortunio. E’ quanto ricorda l’INAIL, con la circolare n. 24 del 2021 che affronta anche il tema delle sanzioni.

Comments are closed.

Contatti