Il modello organizzativo 231 può agevolare il rilascio della liberatoria antimafia. In quali casi

Agricoli, più tempo per l’esonero
Agricoli, più tempo per l’esonero
4 Dicembre 2021
Via al super green pass: dove, come e quando serve il certificato forte
Via al super green pass: dove, come e quando serve il certificato forte
6 Dicembre 2021

Secondo il D.L. n. 152 del 2021 l’adozione o l’implementazione del modello organizzativo ex D.Lgs. n. 231/2001 può agevolare il rilascio dell’informazione antimafia liberatoria. È questa una delle novità contenute nella nuova disciplina sul procedimento di rilascio dell’informazione antimafia, secondo cui il prefetto può chiedere l’adozione ed efficace attuazione di misure amministrative di prevenzione collaborativa per favorire imprese non compromesse con la mafia, ma occasionalmente strumentalizzate per conseguire fini illeciti estranei, di per sé, all’attività imprenditoriale fisiologica (evidentemente lecita). Da sottolineare, tuttavia, che spetta al prefetto individuare qual è la misura di prevenzione collaborativa più idonea al caso specifico, nonchè la sua durata.

Comments are closed.

Contatti