Decreto PNRR 2: le novità per e-fattura, pagamenti elettronici, lavoro sommerso, 110% e crisi d’impresa

GDPR per gli studi professionali: per te il corso di autoformazione on line
GDPR per gli studi professionali: per te il corso di autoformazione on line
14 Aprile 2022
Formazione continua: Consulenti del lavoro verso le regole ordinarie
Formazione continua: Consulenti del lavoro verso le regole ordinarie
14 Aprile 2022

Estensione dell’obbligo di fattura elettronica alle partite IVA in regime di flat tax dal 1° luglio 2022, con esclusione, fino al 2024, per chi non supera 25.000 euro di ricavi o compensi. Anticipo dal 1° gennaio 2023 al 30 giugno 2022 delle sanzioni per mancata accettazione dei pagamenti elettronici. Introduzione del nuovo Portale Nazionale del Sommerso è proroga dell’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa dal 15 maggio al 15 luglio. Sono alcune delle misure previste dalla bozza del decreto PNRR 2 approvato, il 13 marzo, dal Consiglio dei Ministri. Viene, inoltre, potenziato il meccanismo di monitoraggio del superbonus 110%, rendendo obbligatorio, a monte della procedura, l’invio della pratica all’ENEA.

Comments are closed.

Contatti