Crediti INAIL 2021: in arrivo gli avvisi bonari per i datori di lavoro

Caro energia e crisi ucraina: nuove causali Cigo
Caro energia e crisi ucraina: nuove causali Cigo
27 Aprile 2022
Circolare SV n.07 del 27 aprile 2022 – COMUNICAZIONE LAVORO OCCASIONALE SOLO IN VIA TELEMATICA DAL 1° MAGGIO 2022
28 Aprile 2022

L’INAIL sta inviando gli avvisi bonari relativi agli importi non pagati dal datore di lavoro per il periodo 1° gennaio – 31 dicembre 2021. I crediti oggetto di avviso possono essere riferiti sia a premi che a sanzioni civili o interessi di mora. È importante sottolineare che l’INAIL ha eliminato l’elaborazione della verifica di autoliquidazione con il risultato che l’avviso bonario sarà riferito anche agli importi a questa riferiti. Le norme vigenti non obbligano l’INAIL ad inviare un avviso bonario prima di effettuare l’emissione del ruolo esattoriale con la conseguenza che questo costituisce solamente uno strumento destinato a far emergere possibili situazioni anomale del datore di lavoro da sanare.

Comments are closed.

Contatti