Comunicazione unica, Antitrust, RC auto, telefonia e trasporti: le novità del Ddl Concorrenza

Gestione rifiuti, libertà ai privati
Gestione rifiuti, libertà ai privati
5 Novembre 2021
La formazione professionale rientra nell’orario di lavoro
La formazione professionale rientra nell’orario di lavoro
5 Novembre 2021

Revisione dei procedimenti amministrativi in funzione pro-concorrenziale, semplificazione dei controlli sulle attività economiche, abbreviazione dei termini della comunicazione unica per la nascita dell’impresa e riordino del sistema di vigilanza del mercato. E’ quanto prevede il disegno di legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021, approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 4 novembre. E ancora, novità per le assicurazioni auto in merito alle procedure di risarcimento diretto, interventi sulla telefonia per contrastare le attivazioni inconsapevoli, più controlli sulle partecipate e nuovi criteri di nomina per rafforzare l’indipendenza dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato. Sull’introduzione delle gare per le concessioni balneari e per gli ambulanti il Governo prende, invece, più tempo e rinvia la decisione.

Comments are closed.

Contatti