Codice della proprietà industriale: cosa cambia con la riforma

20 Aprile 2022: Esercenti commercio al minuto e agenzie di viaggio: comunicazione
20 Aprile 2022: Esercenti commercio al minuto e agenzie di viaggio: comunicazione
19 Aprile 2022
Premi produttività: contratti depositati al 15 aprile
Premi produttività: contratti depositati al 15 aprile
20 Aprile 2022

Il Consiglio dei ministri ha approvato lo scorso 6 aprile il “Disegno di legge di revisione del D.Lgs. 10 febbraio 2005 n. 30 (Codice della Proprietà industriale – CPI)”. Il piano strategico di riforma del sistema della proprietà industriale trae origine dall’invito a formulare strategie nazionali rivolto ai singoli Stati aderenti dalla Commissione UE, contenuto nel “Piano di azione” della suddetta Commissione adottato il 25 novembre 2020. Obiettivo della nuova disciplina è di definire ed implementare una strategia del nostro Paese sulla proprietà industriale per il triennio 2021 – 2023. Cosa cambia nel sistema della proprietà industriale con il nuovo codice?

Comments are closed.

Contatti