CIGS: come accedere all’integrazione salariale nei processi di transizione e nell’accordo sugli esuberi

Giornalisti subordinati: da luglio domande di pensione all’INPS
Giornalisti subordinati: da luglio domande di pensione all’INPS
4 Maggio 2022
Protocollo anti Covid: obbligo di mascherina sul lavoro fino a giugno
Protocollo anti Covid: obbligo di mascherina sul lavoro fino a giugno
5 Maggio 2022

Estensione della causale di riorganizzazione anche per programmi volti a realizzare processi di transizione e accordo di transizione occupazionale per i dipendenti che, a seguito del programma aziendale di risanamento, sono a rischio esubero e non riassorbibili. Due misure, per le imprese in crisi, sulle quali il Ministero del Lavoro ha fornito importanti chiarimenti. In particolare, occorre presentare dettagliati piani e azioni dirette alla transizione digitale ed ecologica, nonchè documentare le spese sostenute. Per accedere all’accordo di transizione occupazionale, occorre avere un numero di dipendenti superiori a 15 ed aver esaurito tutti gli ammortizzatori sociali fruibili e computabili all’interno del quinquennio mobile. Quali sono gli ulteriori requisiti per accedere alle misure di integrazione salariale? Come si presenta la domanda?

Comments are closed.

Contatti