CIGD e assegno ordinario FIS: nuove settimane gratuite ma con divieto di licenziamento

PNRR: la governance assume una natura dinamica
PNRR: la governance assume una natura dinamica
2 Novembre 2021
Manodopera, obbligatorio il Durc di congruità nei cantieri edili
Manodopera, obbligatorio il Durc di congruità nei cantieri edili
3 Novembre 2021

Il decreto fiscale ha introdotto un ulteriore periodo di copertura dell’assegno ordinario FIS e della cassa integrazione guadagni in deroga – CIGD con specifica causale Covid 19. Il nuovo periodo va dal 1° ottobre 2021 al 31 dicembre 2021 e interessa solo i datori di lavoro che hanno terminato le 40 precedenti settimane totali previste dal 1° gennaio 2021, decorso il periodo autorizzato. La presentazione della domanda di assegno ordinario FIS e CIGD comporta la proroga mobile del divieto di licenziamento. Quali sono le situazioni che si possono presentare?

Comments are closed.

Contatti