Cassa integrazione e assegno ordinario: cosa cambia per i datori di lavoro dal 1° novembre

Naspi: nuove linee guida informative ed interattive per i percettori
Naspi: nuove linee guida informative ed interattive per i percettori
6 Ottobre 2021
Le transazioni ai raggi X
Le transazioni ai raggi X
7 Ottobre 2021

Il prossimo 31 ottobre verrà meno il divieto di licenziamento per giustificato motivo oggettivo per quei datori di lavoro che stanno utilizzando “la coda” degli ammortizzatori sociali previsti per l’anno 2021 con la specifica causale Covid 19. Si tratta, in particolare, dei datori di lavoro che stanno fruendo dell’assegno ordinario FIS e della Cassa integrazione in deroga nonché di quelli che rientrano nelle specifiche attività economiche Ateco2007 con codici 13,14 e 15. Qualora dovesse perdurare la situazione di crisi che non giustifica una piena ripresa dell’attività lavorativa, e volendo conservare l’occupazione, quali ulteriori ammortizzatori sociali hanno a disposizione?

Comments are closed.

Contatti