Buoni benzina: esenzione fiscale fino 200 euro per il 2022

Agricoltura biologica: le disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività
Agricoltura biologica: le disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività
23 Marzo 2022
Lavoratori autonomi occasionali: obbligo di comunicazione escluso per le prestazioni intellettuali
Lavoratori autonomi occasionali: obbligo di comunicazione escluso per le prestazioni intellettuali
24 Marzo 2022

Per il 2022, il datore di lavoro può erogare ai dipendenti buoni benzina o titoli equivalenti esenti da imposizione fiscale fino a 200 euro. Lo prevede il decreto Ucraina, ai fini del contenimento degli impatti economici dovuti all’aumento del prezzo dei carburanti. I buoni, possono essere cumulabili con l’eventuale buono benzina rientrante nel limite di esenzione riconosciuto dal TUIR per beni e servizi fino a 258,23 annui, con la conseguenza che il plafond massimo del 2022 per l’acquisto di carburanti può essere innalzato a 458,23 euro totali. Come conviene rendicontare nel LUL l’erogazione al lavoratore?

Comments are closed.

Contatti