231 a tutela dei “giacimenti culturali”: misure efficaci?

Bonus bebè: riesame istanze presentate da lavoratori stranieri
Bonus bebè: riesame istanze presentate da lavoratori stranieri
7 Aprile 2022
Sicurezza, incentivi e formazione
Sicurezza, incentivi e formazione
8 Aprile 2022

Il legislatore ordinario ha preso atto di un deficit di tutela del proprio immenso patrimonio culturale e ha introdotto specifici mezzi di contrasto alla compromissione dei nostri “giacimenti culturali”. In particolare, le nuove “disposizioni in materia di reati contro il patrimonio culturale”, lasciano pensare ad una risposta esclusivamente o prevalentemente di natura penale. In realtà, appare la consapevolezza che il mercato dell’arte muove somme ingenti, interessa la criminalità organizzata, e spesso vede persone giuridiche muoversi senza remore nell’ampliare le proprie acquisizioni. Così, la legge estende agli enti (italiani e stranieri) la responsabilità amministrativa “da reato” contro il patrimonio culturale (D.Lgs. 231/2001). Le nuove misure interdittive e sanzionatorie si riveleranno efficaci?

Comments are closed.

Contatti